Otite: cause, sintomi e rimedi

L\’orecchio, organo che risiede a livello della testa, comprende porzioni di natura cartilaginea, ossa, nervi, muscoli, vasi venosi, ghiandole sebacee e ghiandole ceruminose. Un\’infiammazione dell\’orecchio comunemente causata da un\’infezione batterica e non solo è l\’otite, secondo la parte dell\’organo interessata si può avere:

Otite Esterna

Viene interessato il condotto uditivo esterno, il canale di comunicazione del padiglione auricolare con il timpano, molte volte viene provocata dal contatto con acque (esempio: nuotanto) inquinate da batteri o causata da piccole ferite sulla parete del canale uditivo.

Otite Media

Infezione alla cavità posta all\’interno del timpano, nella quale si può accumulare del liquido provocata da virus o batteri, questo accade perché l\’orecchio medio e il rinofaringe sono collegate da un canale detto Tuba di Eustachio, che ha la funzione di equilibrare la pressione dell\’aria presente all\’interno dell’orecchio con quella esterna e facilità il drenaggio del muco dall\’orecchio medio. (Malattia tipica dell\’infanzia, particolarmente frequente tra i 6 e i 15 mesi di età).

Rimedi in presenza di Otite

  • Un buon rimedio sull\’orecchio colpito da otite sono impacchi caldi per alleviare temporaneamente il dolore;
  • Se si nuota, si consiglia di utilizzare tappi in lattice da proteggere le orecchie dall\’acqua. (consiglio è particolarmente utile per la prevenzione dall\’otite esterna);
  • Asciugare accuratamente il canale dopo il bagno caldo o nuotata;
  • Durante la notte dormire con la testiera lievemente sollevata, così facendo, si favorisce lo svuotamento delle tube di Eustachio;
  • Durante la giornata bere molti liquidi e cercare di deglutire spesso, cosi da stimolare lo svuotamento delle tube di Eustachio, accelerando i tempi di guarigione;

Questo articolo è solo a livello informativo, quindi consigliamo una visita otorinolaringoiatrica il cui obiettivo è quello di diagnosticare o monitorare la presenza di patologie che interessano l\’orecchie, naso e gola.

Prenota la tua Visita Otorinolaringoiatrica con il nostro specialista Dott. Marco Ciriolo.

Articoli recenti:

Torna in alto